FOTO COVID 19 12 03 2020 

A seguito dell'emanazione delle disposizioni governative in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da “CORONAVIRUS”, repentinamente succedutesi nell'ultimo periodo, quotidianamente aggiornate e via via divenute sempre più restrittive, siamo stati dapprima costretti a sospendere temporaneamente tutte le attività d'aula in atto o programmate presso la nostra sede e, successivamente, alla luce delle analoghe direttive diramate dai diversi committenti, pubblici e privati, anche gli interventi formativi esclusivamente aziendali, svolti presso le sedi delle imprese beneficiarie.

Nella giornata del 12 marzo 2020, preso atto dell'ulteriore inasprimento delle citate misure, abbiamo dovuto chiudere, fino a nuovo ordine, i nostri uffici centrali e territoriali, già interdetti al pubblico, sfruttando - come raccomandato - i periodi di congedo e di ferie maturati dal personale ma attivando, nel contempo, forme di "smart working" che consentiranno alla tecnostruttura di continuare ad offrire un supporto, serio e responsabile, a tutti i nostri allievi (circa 4.500 solo nell'ultimo triennio) ed alle numerose aziende turistiche, commerciali e dei servizi, nostre clienti, che, in oltre 17 anni di attività, ci hanno dato piena fiducia usufruendo dei molteplici servizi di formazione continua erogati in maniera capillare sul territorio e sempre più apprezzati.

CONTINUEREMO, PERTANTO, AD OPERARE E AD ADOPERARCI DA CASA

non solo in ossequio alle disposizioni cogenti, ma anche perché riteniamo che sia un preciso dovere sociale e, prima ancora, morale cercare di contribuire - ognuno con i propri mezzi e secondo le indicazioni delle Autorità Sanitarie – all’efficacia delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19, un’autentica, immane piaga, dai devastanti effetti pandemici.

Siamo consapevoli dei problemi non trascurabili, a carico di ciascun allievo, di tutte le aziende coinvolte, dei docenti incaricati ma anche, non ultima, della nostra Agenzia Formativa, costretta a subire una situazione di grave stallo operativo in uno dei momenti più vivaci, dinamici ed impegnativi sul fronte lavorativo.

Ci scusiamo, pertanto, per gli involontari, conseguenti disagi, confidando nella sensibilità e nella massima comprensione, da parte dei nostri clienti, per gli effetti di un problema enorme, per la salute e per l’economia, che tocca tutti da vicino e che richiede uno sforzo corale ed una condivisione solidale delle azioni messe in campo per combattere, senza mezze misure, un fenomeno particolarmente aggressivo e difficilmente controllabile che investe l’intera popolazione mondiale, e in particolare il nostro paese, le nostre famiglie, i singoli cittadini, le imprese.

Ci auguriamo di poter presto riavviare le attività formative temporaneamente e forzatamente interrotte nonché di poter dar seguito, a breve, a tutti i programmi ed ai percorsi formativi ideati e progettati in stretto raccordo con il corpo docente, con tutti gli enti, nostri committenti, e con il sistema delle imprese, nel rispetto dei fabbisogni formativi aziendali, settoriali, territoriali e dei singoli clienti.

Nel frattempo, vi invitiamo a tener viva l’attenzione, seguendoci anche attraverso i canali social e non esitando a rivolgervi al nostro staff operativo con i consueti mezzi di contatto via web.

Siamo e resteremo aperti per qualunque esigenza nonché per l’eventuale pianificazione degli interventi didattici già previsti o da programmare.

La nostra struttura rimane assolutamente operativa e raggiungibile al numero di telefono della direzione (079.2599534) o, tramite e-mail, all’indirizzo dedicato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

                           A PRESTO E TANTA SALUTE A TUTTI!

                           Mario Sassu, direttore, e tutto lo staff di Performa Confcommercio Sardegna