FOTO FC 600X400 10 06 2021

Duecentomila euro circa di finanziamento complessivo; una trentina di aziende beneficiarie del settore turistico e di quello commerciale, dislocate nel sassarese, in Gallura e nella provincia di Oristano; oltre 970 ore di didattica articolate in 60 edizioni con durata variabile, da 4 a 30 ore per singolo evento: questi, in sintesi, i numeri, piuttosto rilevanti, del Piano Formativo HUM.U.S (Human Upgrade Solutions) approvato dal Consiglio di Amministrazione di For.Te.  nel corso del corrente anno.

Una nuova, grande opportunità offerta al territorio grazie al dinamico e sempre più apprezzato Fondo Interprofessionale, da sempre attento alle esigenze professionali e culturali delle imprese e del lavoro autonomo, con una marcata radicazione nel tessuto economico del Terziario di Mercato, parte integrante del proprio DNA, ma sempre più presente ed in sintonia con le attese  degli altri settori produttivi, inseriti a pieno titolo all’interno di appositi Avvisi mirati alla presentazione ed alla realizzazione di progetti di formazione continua, in costante crescita.

Il Piano, condiviso tra le parti sociali (Confcommercio, FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL), sarà avviato  nel corso del mese di giugno a cura di una partnership particolarmente qualificata, composta, oltre che dalle agenzie regionali, Performa Sardegna s.c.ar.l. e Ascom Servizi Srl., dall’Istituto per lo Sviluppo del Commercio e del Turismo dell’Emila Romagna, Iscom .E.R., che fungerà da Capofila.

Il progetto formativo è stato costruito in relazione alle caratteristiche delle imprese e alla platea dei lavoratori destinatari della formazione in base ad un’attenta analisi dei fabbisogni formativi aziendali, settoriali e territoriali.

 L’iniziativa, finalizzata al consolidamento, all’aggiornamento ed allo sviluppo delle competenze dei lavoratori, si propone, tra l’altro, di sostenere le imprese ed i loro addetti nei processi legati all’evoluzione professionale, con l’intento di mettere a disposizione strumenti utili ad affrontare i profondi mutamenti in atto a livello economico e sociale anche a seguito degli effetti devastanti dell’emergenza pandemica.

 Accanto alla tutela della salute dei lavoratori, le azioni previste si prefiggono l’obiettivo di incentivare un’efficace ed efficiente organizzazione aziendale, anche attraverso l’inserimento di metodologie di lavoro innovative, con lo scopo di concorrere alla valorizzazione delle risorse umane, componente essenziale del patrimonio aziendale, per rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità, nonché alla crescita della capacità competitiva aziendale.

I contenuti del Piano vanno ad incidere su diverse aree tematiche e progettuali: Contabilita' e finanza; Gestione aziendale, risorse umane, qualita' e amministrazione; Lingue straniere; Informatica; Tecniche, tecnologie e metodologie per l'erogazione dei servizi economici; Sviluppo delle abilità personali; Vendita e marketing; Salute e sicurezza sul lavoro.

L’impianto didattico complessivo si sviluppa, dunque, in un consistente numero di moduli di formazione e di aggiornamento, articolati anche in più edizioni, tesi a migliorare le competenze tecnico professionali, trasversali e relazionali dei partecipantii.

Le attività corsuali, aziendali o pluriaziendali, si terranno sia presso le sedi dalle imprese coinvolte, mediante un vero e proprio "servizio a domicilio", che, in base alle esigenze, presso le strutture delle agenzie delegate ad attuare, in tutti gli aspetti, l'intero Piano Formativo.

Gli interventi previsti sono tutti rimodulabili ed integrabili, così come il numero delle aziende interessate, in base alle esigenze che potranno essere rilevate in corso d’opera.

Tra i corsi in programma:

  • Elementi di contabilita' generale
  • Controllo di gestione manageriale
  • Privacy
  • Revenue management
  • Business english
  • Lingua francese
  • Lingua spagnola
  • Lingua tedesca
  • L'uso del pc in azienda
  • Excel
  • Mail , internet e protezione dei dati
  • Sicurezza alimentare – haccp e modulo covid
  • L'arte della caffetteria
  • Legionellosi
  • Allestimenti creativi
  • Housekeeping covid free
  • Gestione procedure covid-19
  • Carta dei vini
  • Gestione breakfast nell’era covid
  • BLSD
  • Comunicazione efficace
  • Tecniche di vendita
  • Window design e packaging
  • L'operatore del front office
  • Instagram
  • Formazione lavoratori più modulo covid
  • Antincendio
  • Primo soccorso

Per qualunque informazione o chiarimento anche in merito alle modalità di adesione al Fondo For.Te. è possibile contattare la segreteria organizzativa presso Performa Sardegna, tel. 079.2599528 o 079.2599519 - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..