FOTO AITP 600X400 03 08 2021

Al nastro di partenza i nuovi progetti didattici legati al mondo delle piscine, recentemente autorizzati dall’Assessorato Regionale del Lavoro a seguito dell’istanza presentata da Performa Sardegna, l’Academy del Sistema Confcommercio Imprese per l’Italia Nord Sardegna. 

I corsi affidati all’Agenzia Formativa dell’Organizzazione Datoriale prevedono la formazione di due specifiche figure professionali obbligatorie da impiegare, con ruoli particolarmente delicati, all’interno degli impianti ad uso natatorio.

FOTO RPUN 600X400 28 04 2021 02Si tratta del Responsabile di Piscina e dell’Addetto agli Impianti Tecnologici, due profili essenziali, definiti sia in sede di Conferenza Stato Regioni che a livello Regionale.

La prima figura è chiamata, non solo a garantire la corretta gestione, sotto il profilo igienico-sanitario, di tutti gli elementi funzionali del complesso che concorrono alla sicurezza della piscina, ma anche a sovraintendere al funzionamento della struttura per quanto riguarda i diversi aspetti tecnologici ed organizzativi.

 La seconda è invece preposta a garantire il corretto funzionamento degli impianti presenti in piscina ed a tenere sotto controllo i requisiti di qualità delle acque, anche attraverso un'accurata gestione delle sostanze da utilizzare per il loro trattamento, assicurando idonee condizioni termo-igrometriche, di ventilazione, illuminotecniche ed acustiche.

L’iniziativa - che si avvarrà del qualificato supporto tecnico e didattico dell’Associazione Italiana Nuoto (FIN) - intende offrire un contributo concreto a tutti coloro che vogliono acquisire le competenze abilitanti richieste, soggette a verifica e certificazione, per operare in maniera qualificata nel complesso universo delle piscine ed essere in grado di fornire prestazioni professionali adeguate, conformi agli obblighi di legge,  in un territorio ad elevata vocazione turistica, quale quello isolano, dove convivono, accanto alle non rare strutture pubbliche, sempre più diffuse anche nei piccoli centri, molteplici tipologie di impianti ad uso collettivo ospitati all’interno delle variegate realtà imprenditoriali del comparto ricettivo.

Sono stati previsti, inoltre, appositi percorsi abbreviati espressamente riservati a coloro che risultano in possesso di esperienza professionale certificata concernente la gestione degli impianti natatori o di impianti tecnologici delle piscine, maturata ai sensi delle disposizioni cogenti applicabili.

Le attività didattiche, autofinanziate ed a numero chiuso, saranno curate da docenti con vasta esperienza sul campo ed avranno una durata variabile, con obbligo di frequenza, da quaranta a sessanta ore per i corsi completi e da venti a trenta ore per quelli abbreviati.

Gli interventi formativi, che beneficiano del prescritto riconoscimento regionale, si svolgeranno online, in modalità sincrona, attraverso un’apposita piattaforma tecnologica, in modo da consentire il regolare svolgimento delle lezioni nel rispetto delle vigenti disposizioni tese ad arginare l’emergenza pandemica, senza rinunciare alle necessarie forme di interazione e confronto all’interno dell’aula virtuale.

 A conclusione delle attività formative, tutti gli allievi coinvolti potranno usufruire - come di consueto – degli appositi servizi gratuiti di consulenza, assistenza e supporto operativo volti a facilitare l’accesso al mondo del lavoro forniti dal Sistema Confcommercio.

Info e contatti telefonici: 079.2599500 (Sassari), 0789.23994 (Olbia), 079.951867 (Alghero), 079.630539 (Tempio Pausania). Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

scarica info e modulitica Corso per Responsabile di Piscina (RPUN)

scarica info e modulitica Corso per Addetto agli Impianti Tecnologici (AITP)